Comune di Cusano Mutri  
 
 
>>> >>> >>>  sito ufficiale web  del comune
 
 
 
 
http://www.comunecusanomutri.it/index.htm http://www.comunecusanomutri.it/comune_cusano_000002.htm http://www.comunecusanomutri.it/comune_cusano_000003.htm http://www.comunecusanomutri.it/comune_cusano_000004.htm http://www.comunecusanomutri.it/comune_cusano_000005.htm http://www.comunecusanomutri.it/comune_cusano_000006.htm http://www.comunecusanomutri.it/comune_cusano_000007.htm http://www.comunecusanomutri.it/comune_cusano_000008.htm http://www.comunecusanomutri.it/comune_cusano_00000a.htm http://www.comunecusanomutri.it/comune_cusano_000001.htm barra nuovo comune 02
 
SAGRA prodotti tipici 2009 
(24 aprile - 3 maggio)
 
Oggetto: comunicato stampa
 
Dal 24 aprile al 3 maggio 2009 si svolgerà a Cusano Mutri la “Sagra dei prodotti tipici”. La lunga manifestazione di primavera, che segna l’inizio di tutti gli eventi che si tengono nel bel paese montano appartenente al prestigioso club de’ “I Borghi più belli d’Italia”, si presenta anche quest’anno con un programma ricco ed articolato, pensato per riempire le giornate di quanti vorranno partecipare con tante occasioni di divertimento, svago, avventura, natura, senza trascurare la buona cucina a base di prodotti della tradizione. 
Infatti, il visitatore è accolto, accedendo nella centralissima Piazza Orticelli, ove sono ubicati gli stand gastronomici presso i quali è possibile gustare i piatti tipici, preparati secondo le ricette di una volta. 
Procedendo, poi, lungo le vie lastricate del borgo, irresistibile diventa sostare tra le botteghe del centro storico, ove gustare ogni sorta di manicaretto, dal dolce più raffinato al rustico più verace, ed ammirare o acquistare i prodotti dell’artigianato locale, quali legno, pietra, ferro battuto, ceramica, vimini e quant’altro la manualità e l’ingegno sono in grado di esprimere. 
Sempre passeggiando per le caratteristiche strade del paese, ci si può intrattenere visitando le antiche chiese, ricche di storia e di tesori d’arte, le mostre allestite nello storico fabbricato di pregio, un tempo adibito a convento dei Padri Agostiniani, o il Museo Civico del Territorio, con le sezioni dedicate alla geo-paleontologia ed alla civiltà contadina, depositario di fossili e reperti del passato più primitivo a quello più recente. 
Un ampio ventaglio di opportunità si apre per gli amanti della natura: una semplice passeggiata al caratteristico sentiero del Monte Calvario o tra i meandri delle Forre di Lavello e del Monte Cigno, dove osservare la strabiliante azione dei fenomeni carsici; un entusiasmante trekking a cavallo, tra scorci naturalistici suggestivi, guidati da istruttori assai esperti; un’escursione guidata nella miniera di bauxite, dove scoprire un fantastico mondo sotterraneo; un avventuroso giro in quad, tra sentieri sterrati di montagna, dove insieme a competenti accompagnatori si potranno scoprire angoli di territorio normalmente celati al pubblico; un’appassionante gita in fuoristrada, tra scenari panoramici assai interessanti, per giungere al sentiero del Salto dell’Orso, dove, percorrendo a piedi campi e boschi, si arriva ad ammirare una cascata alta ben trenta metri da una terrazza naturale posta a mezza altezza.  
Il fiore all’occhiello di un’offerta così vasta è, tuttavia, rappresentato dal percorso avventura nelle Gole di Caccaviola, un sito naturalistico unico al mondo per bellezza e limpidezza, che si snoda in un canyon dove il tempo sembra essersi fermato, il silenzio è rotto solo dal gorgoglio dell’acqua e dal canto degli uccelli e dove resistono specie vegetali ed animali ormai introvabili altrove.  
Se dopo una giornata trascorsa all’insegna dell’aria pura, della natura e del divertimento non ci si sentisse ancora stanchi, al calar della notte si ci potrà trattenere nelle piazze del paese dove non mancheranno spettacoli musicali, balli di gruppo, canti, karaoke e molto altro ancora. 
Dal 24 aprile al 3 maggio Cusano Mutri offrirà, con l’ospitalità  e la cortesia di sempre, delle giornate ricche di attrattive per deliziare i sensi ed il tempo libero dei visitatori, affezionati o neofiti, che accorreranno, attratti dal fascino che “la perla del Parco del Matese” è in grado di esercitare. 
 
Cusano Mutri, 20 marzo 2009
 
 
 
 
 

CSS Valido!

 
200309
2009- designer by webmaster orsino - cusano mutri - tel. +39 338 2465097